Cos’è un Conto Demo nelle opzioni binarie

Il Conto Demo nelle opzioni binarie

Il Conto Demo nelle opzioni binarie

Una volta iscritti ad una piattaforma, la maggioranza di esse permetterà di lavorare con due tipi di conti di trading opzioni binarie.

Il Conto Demo o Demo Account permetterà di lavorare con condizioni immaginarie di Trading, senza soldi reali, ma permetterà di lavorare molto bene e di testare tutte le diverse strategie. Il Conto Demo offrirà le stesse possibilità di quello reale.

La differenza starà nel fatto che i Conti Demo potranno essere aperti senza reali investimenti, così che non si potrà ricavare nessun profitto da questi.

Come attivare un Conto Demo

Aprire un Account Demo, potrà essere fatto attraverso una piattaforma, un Broker opzioni binarie che si sarà scelto in precedenza. La procedura di iscrizione è simile per tutte e sarà molto semplice da eseguire, in specifico si dovrà compilare una scheda inserendo i propri dati.

Si inizierà, ad esempio così, nell’interfaccia del Broker sarà presente la voce nel menu di “File – Apri Conto”. Il terminale permetterà di aprire un Account Demo al primo avvio del Terminale, per potere poi iniziare a lavorare immediatamente.

Per l’apertura di un Account Demo, saranno richiesti i seguenti dati, come ad esempio:

  • Nome: il nome completo dell’User;
  • Paese: paese di residenza;
  • Stato: area di residenza;
  • Città: città di residenza;
  • Codice di avviamento postale: CAP;
  • Indirizzo: indirizzo di residenza;
  • Telefono;
  • E-mail;
  • Tipo di Conto: il tipo di conto selezionato dalla lista definita dalla società di Broker;
  • Valuta: la valuta base di deposito automaticamente impostata in base al tipo di conto selezionato;
  • Leva (Leverage): la proporzione tra i fondi presi in prestito ed i propri;
  • Deposito: l’ammontare del deposito iniziale in valuta corrente di base.

http://www.tradingmania.it/opzioni-binarie/broker-opzioni-binarie-conto-demo/

Dopodiché si potrà continuare con la registrazione. Il passo successivo sarà quello di scegliere un server a cui connettersi, si consiglia di scegliere dei server con i Ping più bassi, ovvero i Ping sono software che misurano il tempo impiegato da un pacchetto di dati inviato da un computer a raggiungere un altro computer e a tornare indietro.

Quando la registrazione sarà completata con successo, apparirà una finestra che conterrà le informazioni del conto aperto, come ad esempio:

  • Login: il numero del conto;
  • Password: la password per accedere;
  • Investor: la password dell’investitore.

Inoltre si potrà visualizzare il modo di connessione con cui sarà possibile controllare lo stato del conto, analizzare la dinamica dei prezzi, e molto altro ancora, ma non sarà ancora permesso di fare nessuna operazione di Trade.

Quando la registrazione sarà completata, il nuovo Account Demo di solito apparirà nella finestra “Navigatore – Conto”, dopo questo sarà possibile iniziare a lavorare. Il server, poi invierà un messaggio al terminale del cliente con Login e Password del conto aperto recentemente, e questo messaggio potrà essere visualizzato nella finestra “Terminale – Mailbox”, ovvero la cassetta postale, e non appena il conto sarà stato registrato con successo, si sarà automaticamente autorizzati ad operare.

Il Conto Demo nelle opzioni binarie

Il Conto Demo nelle opzioni binarie

Di solito le piattaforme, nel caso si dovesse andare incontro a qualche problema per l’apertura dell’Account Demo, forniscono un servizio di supporto tecnico della compagnia che contribuirà ad prestare degli aiuti per risolvere gli eventuali problemi.

L’apertura di un Account Reale, a differenza di un Account Demo, non potranno essere aperti dal terminale, perché questi potranno essere aperti solo dalla compagnia di Broker a condizioni e termini stabiliti.

Per iniziare ad operare con un Account Reale si avrà bisogno di avere prima di tutto l’autorizzazione, che sarà la connessione del terminale al server, attraverso la Login e la Password, e permetterà di gestire un Account di Trade.

Nel terminale potrebbero essere possibili due accessi al conto:

  • Password normale: essere autorizzati con una password standard darà tutti i diritti per lavorare con il terminale;
  • Password Investor o solo lettura: l’autorizzazione Investor permetterà di vedere lo stato del conto, analizzare i prezzi e lavorare con i consiglieri esperti, ma non di fare operazioni di Trade. E’ uno strumento molto utile per provare il Trade nell’Account.

Suddivisione dell’Interfaccia Utente sull’Account Demo

L’interfaccia del terminale include i diversi componenti, come ad esempio:

  • Menu principale: ci sono tutti gli ordini e le funzioni che potranno essere eseguite nel terminale del cliente sono raccolte nel relativo menu principale. Può contenere, ad esempio, le voci “Inserisci”, “Strumenti”, “Aiuto”, “Finestra”;
  • Barre strumenti o Toolbars: le Toolbars contengono doppi comandi e le funzioni del menu principale. Sono personalizzabili, in modo da potere raccogliere soltanto quelle più usate;
  • Finestra dati: questa finestra mostrerà le informazioni sui prezzi, ed anche gli indicatori ed i consiglieri inclusi. Questa finestra di dati non permetterà di realizzare altre azioni;
  • Vista Mercato: questa finestra contiene la lista dei simboli. I comandi di questa finestra permettono di controllare le posizioni di Trade e di grafici;
  • Intestazione della finestra comune: l’intestazione del programma include il numero di conto corrente, il nome applicazione, come pure il nome attivo della finestra del grafico ed il relativo periodo, ovvero il Timeframe;
  • Barra di Stato: la Barra di Stato è usata nel terminale per visualizzare le informazioni extra. La Barra di Stato contiene l’indicatore del collegamento al server, i nomi dei modelli attivi e dei profili, come pure i richiami di ordine e dei dati dei prezzi;
  • Strumenti di Navigazione Veloce: sono utilizzate per un lavoro rapido con il terminale. Si potranno eseguire subito i vari ordini del programma e con le digitazioni veloci della barra di navigazione sarà possibile spostare precisamente il grafico lungo la relativa base di tempo, cambiando il relativo Timeframe e perfino lo stesso simbolo;
  • Navigatore: i conti aperti, i consiglieri esperti, gli indicatori e gli scripts sono raggruppati nella finestra di navigazione, da qui li si potrà controllare con immediatezza;
  • Grafico: è la base per l’analisi dei dati. Oltre ai cambiamenti dei prezzi, diversi oggetti analitici potranno essere inoltre situati nel grafico, le linee di studio, gli indicatori tecnici e personalizzati, testi e figure geometriche;
  • Terminale: il Terminale è una finestra multifunzionale destinata a lavorare con le posizioni di Trade, le notizie, la storia del cliente, gli allarmi, la posta interna ed i registri del programma e dei consiglieri esperti. Qui alla voce Terminale inoltre, sarà permesso aprire e modificare gli ordini di specie differente e controllare le posizioni di Trade;
  • Tester: questa voce Tester è destinata al test dei consiglieri esperti, dove oltre al test ed all’esame dei vari rapporti, anche i parametri degli esperti potranno essere ottimizzati da questa finestra.