Pmi spagnolo in salita

Come scritto sul titolo l’indice Pmi dei servizi spagnolo è salito a 57 punti nel mese di giugno dai 55,2 relativi al mese di maggio riuscendo a stare per il trentatreesimo mese consecutivo sopra la soglia dei 50 punti che è stata delimitata come la linea di separazione fra le rilevazioni di contrazione da quelle di espansione all’interno del settore.

Nel mese di giugno il settore dei servizi spagnolo è cresciuto ad un ritmo più veloce degli ultimi sette mesi con un netto incremento delle assunzioni da parte delle imprese all’interno del comparto.

Il sottoindice relativo all’occupazione è salito fino a 56,1 punti nel mese di giugno e questo è il livello più alto fatto segnare da 10 anni a questa parte, nel mese di maggio il valore era a 53,1.
Questo dato crea un enorme ottimismo sulla futura crescita del Paese nonostante la continua fase di incertezza politica dopo le elezioni di dicembre e quelle del mese scorso che non sono riuscite a trovare una nuova maggioranza di Governo.

Azioni Amazon